Archivio

Archivio Marzo 2005

Dolce morbido di cioccolato

20 Marzo 2005 4 commenti


Ingredienti x 6 persone:
1 conf grande wafer al cioccolato
60 g burro
2dl latte
2dl panna
4 tuorli
200g cioccolato
20g fecola
60g zucchero
la buccia gratt di 1 arancia (facoltativa)

Sciogliete il burro in un pentolino. Nel frattempo triturate i wafer. Mischiateli con il burro e metteteli in una tortiera da 20cm distribuendoli sul fondo in modo uniforme.
Tritate il cioccolato, versate la panna e il latte in 1 pentolino, unite la buccia e portate ad ebollizione. In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete la fecola e il latte e la panna filtrati. Mettete su fuoco dolce e portate ad ebollizione quindi aggiungete il cioccolato. Una volta rappresa la crema togliete dal fuoco e fate intiepidire.
versate sui wafer e mettete il dolce in frigo qche ora prima di servirlo.

La torta di Chicca.

20 Marzo 2005 4 commenti


Oggi vi metto il link di una torta super buona che ho provato a fare. La ricetta è di una collega di Chicca… che dire… troppooo buona!
Io l’ho fatta e fotografata.. nei riferimenti trovate la ricetta!
Buon Appetito!
Riferimenti: La torta di Chicca

Parfait al caffè.

11 Marzo 2005 2 commenti


Ingredienti x 6-8 persone:
70g zucchero
3 tuorli
1/4 di l di panna
1 cucchiaio di caffè solubile
2 cucchiai di latte

Fate sciogliere in una tazza il caffè solubile con il latte intiepidito. Versate un decilitro di acqua in una casseruola e unite lo zucchero, portate ad ebollizione e fate cuocere a fuoco moderato per 7 minuti circa ottenendo uno sciroppo trasparente e denso.
In una terrina lavorate i tuorli con la frusta fino a renderli spumosi e gonfi. Amalgamate lo sciroppo caldo mescolando bene. Quindi unite il caffè sciolto nel latte e la panna montata. Mettete in uno stampo e poi nel freezer x 2 ore almeno.

Biancomangiare alle mandorle su salsa al caramello.

11 Marzo 2005 Commenti chiusi


Ingredienti x 6-8 persone:
200g mandorle sgusciate
1/2l latte
150g zucchero
15g gelatina in fogli
1/2l panna

x la salsa al caramello:
50g zucchero
1/4l panna

Fate ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda. Scottate le mandorle in 1 casseruola con abbondante acqua in ebollizione, scolatele e privatele della pellicina. Poi passatele in forno a 180°C z tostarle.
Versate il latte in un tegame, aggiungete le mandorle tritate e lo zucchero mettete sul fuoco e portate dolcemente a ebollizione.
Ogni tanto ricordatevi di mescolare.
Una volta tolto dal fuoco aggiungete la gelatina ben strizzata e fatela sciogliere mescolando quindi far intiepidire e filtrare il composto e poi farlo raffreddare completamente.
Montate la panna e poi incorporatela al composto, ponete in uno stampo e poi in frigo x almeno 2 ore.
Poco prima di servire preparate la salsa: in una casseruola versate 2-3 cucchiai di acqua, unite lo zucchero e fate cuocere fino ad ottenere un colore caramello dorato (appunto) quindi aggiungete la panna.
Al momento di servire scaravoltate il biancomangiare e versate attorno il caramello e decorate con mandorle tritate.

Torta mimosa.

8 Marzo 2005 1 commento


Dedicata a tutte le donne!

Ingredienti x 8 persone.

x il pan di spagna:
4 uova
200g zucchero
200g farina
12g lievito x dolci

x la crema pasticciera:
3 tuorli
2 cucchiai farina
2 cucchiai zucchero
3 dl latte
1 pezzetto scorza di limone
3 dl panna

x la finitura:
1 bicchierino di liquore x dolci (rum, maraschino…)
1 cucchiaio zucchero a velo.

Preparare il pan di spagna. Montare molto bene le uova con lo zucchero, incorporatevi la farina e il lievito setacciati, versate nella tortiera e fate cuocere a 180°C x 30 minuti circa in forno preriscaldato.
Quindi togliete dal forno e fate raffreddare.
Nel frattempo fate bollire il latte con la scorza di limone. In un tegame dal manico lungo lavorate i tuorli con lo zucchero e la farina, versateci poi il latte (che filtrerete) e ponete sul fuoco mescolando continuamente.
Appena la crema comincia a bollire fate cuocere x 2/3 minuti e poi fate raffreddare. Ricordatevi di mescolare sempre!
Una volta fredda incorporatevi la panna montata a parte.
Tagliate il pan di spagna in tre dischi. Uno lo dividette a cubetti. Uno lo spennellate di liquore e ci versate uno strato di crema e con l’altro coprite (ma prima spennellatelo di liquore!).
A qs punto non vi resta che ricoprire il dolce colìn la crema pasticciera rimasta , distribuire i cubetti di pan di spagna e spolverizzate con lo zucchero a velo!

Zuccotto morbido al cioccolato e caffè.

6 Marzo 2005 1 commento


Ingredienti x 6 persone:
250g pan di spagna
1/2l panna
20g gelatina in fogli
50g zucchero a velo
60g cioccolato fondente
50g scagliette di cioccolato
50g mandorle spellate
80g canditi
1 cucchiaio caffè solubile

Fate ammorbidire la gelatina in 1 terrina con dell’acqua fredda. Tostate le mandorle in forno preriscaldato a 180°, tritatele e mettetele in 1 terrina. Aggiungente le scaglie di cioccolato, i canditi divisi a pezzetti e mescolate.
Dividete il pan di spagna a fette spesse un dito e tagliatele a dadini.
Tritate il cioccolato e mettetelo in un tegamino con la panna e il caffè solubilo e fate fondere a bagnomaria. Unitevi metà dei fogli di gelatina strizzati. Mescolate con un cucchiaio di legno e poi fate raffreddare.
Nel frattempo sciogliete la gelatina rimasta (naturalmente scolata e strizzata) a bagnomaria con 3 cucchiai di panna. Montate la panna rimasta con lo zucchero a velo e incorporatene metà al composto di cioccolato e caffè e metà in quella con panna e gelatina.
Nello stampo dello zuccotto versate uno strato di crema al cioccolato e caffè, cospargetelo con un terzo del composto di mandorle e canditi, coprite con uno strato di panna gelatinata e andate a vanti fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con la panna. Mettete in frigo x almeno 2 ore.
Al momento di servire immergete lo stampo in acqua caòda, sormate lo zuccotto su un piatto di portata e copritelo con i dadini di pan di spagna premendo bene x farli aderire.
Alla fine spolverizzate con cacao in polvere.

Tiramisù (versione Alessia).

2 Marzo 2005 Commenti chiusi


Ingredienti:
1 pacco di savoiardi
3 uova intere
500gr mascarpone
3 cucchiai di zucchero
1 bicchierino di marsala dolce
cacao amaro in polvere
1 moka di caffè

Innanzitutto preparate il caffè che metterete a raffreddare in un piatto fondo o zuppiera.
Separate i tuorli dagli albumi (che monterete più tardi). In una terrina mettete i tuorli con lo zucchero e sbattete fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il mascarpone e il marsala e mescolate bene. Montate bene gli albumi con un pizzico di sale e aggiungeteli alla crema. Qui mescolate dall’alto verso il basso e delicatamente per non “smontarli”.
Prendete i savoiardi e intingeteli nel caffè, mettete uno strato di crema e poi ancora fate uno strato di savoiardi e via dicendo. Finite con la crema. Spolverizzate con il cacao e mettete in frigo a riposare.
L’ideale sarebbe prepararlo alla sera prima.

Torta di mele (ricetta della mia mamma).

1 Marzo 2005 2 commenti


Ok ragazzi stasera ho fatto la torta che mi faceva sempre mia madre quando ero una pulce! Sono anni che non la mangio (beh… da quando è mancata…) e mi sono sempre rifiutata di farla x’ mi ricordava troppe cose!
Ma stasera ho preso coraggio, ho affrontato i miei sentimenti e l’ho fatta!
Vi passo la ricettina:
3hg farina
120g zucchero
120g burro fuso
scorza di un limone grattugiata
1 bustina di lievito
1 cucchiaio di maizena / fecola patate
latte qb
1 mela e 1/2.

Amalgamate tutti gli ingredienti tranne la mela fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. versatelo in uno stampo precedentem imburrato e disponetevi le fettine di mela.
Cuocere a 175° x 40 minuti.

a chi piace: potete aggiungere la cannella nell’impasto!